il giardino di un ristorante illuminato di notte ed in primo piano l'insegna su muro di pietra

Un posto dove mangiare a Fossombrone

La scorsa estate non abbiamo avuto modo di viaggiare all’estero come al solito per via della pandemia e così, approfittando delle “case di villeggiatura” a disposizione, abbiamo colto l’occasione per approfondire la conoscenza di alcuni luoghi.
Iniziamo da qui, magari verrà anche il resto 👇

nessun commento

Qualche giorno fa, non so come, è uscita fuori in una chat di Whatsapp la città di Fossombrone nelle Marche. E così mi è tornata in mente quella serata torrida marchigiana a spasso per le vie di questa città.

Situata in provincia di Fano, noi l’abbiamo visitata la scorsa estate, quando eravamo per qualche giorno a Piagge nella casa dei genitori di Claudia.

E giracchiando per le vie del borgo alto di Fossombrone abbiamo trovato questo posticino veramente incantevole: da Guidobaldo.


una forra scavata nella roccia con marmitte dei giganti e vegetazione rigogliosa
Le marmitte dei giganti alla Forra di San Lazzaro di Fossombrone

Siamo arrivati a Fossombrone un po’ per caso, dopo aver fatto una puntatina alla Forra di San Lazzaro per vedere le marmitte dei giganti e una passeggiata lungo la strada della Gola del Furlo [dove si trova la galleria della Flaminia vecchia inaugurata dall’Imperatore Vespasiano nel 76 d.c., nda] in quel giorno purtroppo aperta però al traffico.

Avendo ancora del tempo a disposizione, mentre tornavamo a casa a Piagge abbiamo deciso di fermarci a visitare anche Fossombrone e visto che era anche quasi l’ora dell’aperitivo, ci siamo guardati con Claudia e ci siamo detti “magari ci fermiamo per cena e vediamo se troviamo un posto dove mangiare bene e bere altrettanto meglio?”.

Di meglio che “da Guidobaldo” non potevamo trovare!

Così dopo aver parcheggiato la macchina ci siamo incamminati per le vie del centro città prima e inerpicati in salita fino alla Corte Alta e poi ancora più su, fino alla fine della strada e delle case 🙂


scale in pietra tra le case di un borgo
La scalinata che conduce alle case del Borgo Alto di Fossombrone

Mentre camminavamo, in prossimità del Palazzo Ducale abbiamo visto l’insegna del ristorante “da Guidobaldo” e, buttato un occhio all’interno del giardino, abbiamo deciso che sarebbe stato il nostro posto per quella sera.

Da Guidobaldo è un piccolo ristorante che si trova al pian terreno del Palazzo Ducale di Fossombrone (dimora un tempo del Duca Guidobaldo da Montefeltro che vi morì nel 1508 d.c.) e dispone di un ampio giardino arredato con moltissimi elementi vintage ricercati, selezionati e “amalgamati” insieme dalla proprietaria del locale che è anche la chef.


il giardino interno di un ristorante illuminato al calar del sole
Il giardino esterno arredato con elementi vintage ricercati, selezionati e amalgamati dalla proprietaria del locale

Quando siamo arrivati non avevamo prenotato e visto che la cucina è giornaliera e preparata con prodotti selezionati dalla proprietaria stessa ogni giorno, il cameriere che ci ha accolto non era sicuro che avrebbe potuto accontentare la nostra richiesta [ovvero sederci a mangiare bene e bere meglio, nda].

Alla fine però siamo riusciti a sederci e l’esperienza ha meritato ogni euro speso per la nostra cena all’aperto e a lume di candela.

Quello che segue è stato il nostro menù. “Per capire, dovete andarci” cit.

  • Carpaccino di manzo con datterini dell’orto di Tiziana
  • Focaccina con una quiche alle verdure 
  • Lasagnetta Bianca con patate noce moscata e besciamella
  • Arista al forno cotta a bassissima temperatura con timo
  • Verdure al forno e ratatouille 

Il tutto annaffiato da un’ottima bottiglia (o due) di Agape Rosè Bio Cantina di Sante (San Costanzo).

Di sicuro quest’estate, restando ancora in Italia, staremo qualche giorno in più a Piagge e con la scusa… torneremo a mangiare da Guidobaldo


l'insegna di un orto biologico annesso ad un ristorante
L’orto di Guidobaldo ospita alcune delle verdure e delle erbe che vengono poi usate in cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.