recensione copertoni schwalbe eddy current

Test | Copertoni Schwalbe Eddy Current

Qualche mese fa cycletyres.it ci ha inviato un set di copertoni Schwalbe Eddy Current per un test di lunga durata.

Disponibili in varie misure, per la mia Specialized Turbo Levo avevo scelto la misura 29×2.6 sia all’anteriore che al posteriore, in mescola Addix Soft e carcassa Super Gravity.

Già tenendo in mano la scatola dell’imballaggio [davvero ben fatta, per dover contenere un copertone, nda] si sente tutta la sostanza di questi pneumatici: quasi 1.4 kg l’uno. Niente male, eh?

I tasselli sono discretamente alti e spaziati (ma più fitti sul posteriore), andando a collocare gli Schwalbe Eddy Current tra i pneumatici adatti ad un utilizzo su terreni poco compatti e con riporto su fondo duro, senza subire però la sgradevole cedevolezza di gomme più aggressive quando si “spinge” su sentieri battuti.

Montaggio degli Schwalbe Eddy Current

Mentre da un lato già mi pregustavo mentalmente le sensazioni di grip che gli Schwalbe Eddy Current mi avrebbero regalato nelle discese più scabrose, dall’altro lato intuivo che non sarebbe stato uno scherzo far salire il cerchietto oltre il bordo del cerchio in fase di montaggio, vista la solidità della carcassa.

Ho dovuto usare tutti i trucchi del mestiere per fare meno fatica possibile ed evitare di perdere tempo andando per tentativi.

Visto il peso notevole, le ho montate tubeless con circa 100 ml di lattice, risparmiando così sul peso della camera d’aria standard (che pesa circa 250 gr.). Tallonamento e tenuta di pressione durante tutto la fase del test non hanno dato alcun tipo di problema.

recensione copertoni schwalbe eddy current
Il copertone Schwalbe Eddy Current Front montato sulla mia Specialized Turbo Levo

il mio test dei copertoni Schwalbe Eddy Current

Nelle prime uscite ho faticato un po’ a trovare buone sensazioni a livello di assorbimento e, per gustarmi il comfort offerto dalla carcassa così robusta, sono dovuto scendere di pressione rinunciando a volte ad una guida meno esasperata e meno precisa a causa di una logica torsione in curva.
Una volta data nuovamente un po’ di pressione, la guida torna ad essere molto precisa e il grip è ad alti livelli, in particolare quando ci si attacca ai freni.

In percorrenza di curva è davvero difficile avvertire uno scivolamento indesiderato, e la transizione verso la parte esterna delle gomme avviene con fluidità e senza mancanze.

Il profilo delle gomme, montate su cerchi con canale da 30mm, risulta abbastanza piatto e garantisce un’ottima superficie di contatto in frenata e in trazione, andando a interessare anche il lato interno dei tasselli più esterni.
Il posteriore, forse a causa dei tasselli centrali più ravvicinati rispetto all’anteriore (per migliorarne la scorrevolezza), non mi ha impressionato per grip offerto in salita su fondi medio/mossi e ha sofferto un po’ nei tratti fangosi con un certa tendenza a trattenere lo sporco.

Cambio in corsa

Su questo appunto e dopo svariate uscite con l’inverno alle porte e con trail sempre più “molli”, ho voluto montare anche al posteriore un copertone Schwalbe Eddy Current “front” sempre da 2.6″ con carcassa Super Gravity e mescola Soft, per verificare il cambio della resa con lo stesso copertone montato anteriormente.

I vantaggi sono stati immediati e assolutamente percepibili in virtù dei tasselli più spaziati sulla fila centrale, con una trazione decisamente superiore e una presa in frenata davvero entusiasmante che dona al biker ancora più sicurezza in discesa.

recensione copertoni schwalbe eddy current
La tassellatura del copertone Schwalbe Eddy Current Front montato sul posteriore

Conclusioni

A conclusione del test dei copertoni Schwalbe Eddy Current, posso dirvi che la mia personale accoppiata preferita è la “Front con Front” in quanto preferisco una gomma un po’ meno scorrevole ma con molto più grip dietro; ed è un dato non trascurabile se si montano su e-bike, che della loro capacità di arrampicarsi fanno una forte peculiarità.

Inoltre, trovo che il copertone “front” sia migliore sui terreni molli in quanto si “pulisce” con più rapidità e ha una frenata molto più incisiva.

Durante il test dei copertoni Schwalbe Eddy Current non ho rilevato lo spiacevole strappo dei tasselli esterni e il consumo si è rilevato uniforme, con un’usura nella norma dei chilometri fatti e dei terreni su cui l’ho effettuato.

Per quanto riguarda la robustezza della carcassa non c’è nulla di negativo da segnalare; le spalle sono praticamente come nuove e non hanno alcun segno di cedimento o di impatto con sassi.

Dei copertoni Schwalbe Eddy Current ho apprezzato molto la sezione medio/rada dei tasselli e un’altezza intermedia davvero azzeccata per poter essere utilizzata tutto l’anno senza avere la necessità di avere un set di copertoni “per il tempo brutto”.

Ve le consiglio anche per il montaggio sulle bici da down-hill, magari nella combinata “Front – Rear”, ma non su una bici da enduro a causa del peso elevatissimo.

A cercare il pelo nell’uovo, non capisco la mancanza da parte di Schwalbe di una mescola ultra soft per questo modello (almeno per la versione Front). Visto il buon consumo al posteriore invece, non si sente la necessità di una mescola più dura, che andrebbe a togliere grip quando serve.

E voi? Avete già avuto modo di provare i copertoni Schwalbe Eddy Current?

primo piano sui tasselli dei copertoni schwalbe eddy current
Primo piano sui tasselli del copertone Schwalbe Eddy Current dopo qualche mese di utilizzo

DETTAGLI TECNICI E TECNOLOGIE DEI COPERTONI SCHWALBE EDDY CURRENT

Gamma Evolution, i materiali più sofisticati. L’ultimissima tecnologia
• Addix Soft compound, concepito per una pratica Enduro/DH o all-mountain impegnativa
Carcassa SuperGravity
– 4 strati sui fianchi per più robustezza ed affidabilità
– 2 strati sul battistrada per più flessibilità ed un miglior grip
Protezione antiforatura SnakeSkin da cerchietto a cerchietto
Versione con protezione antiforatura Tubeless Easy, tecnologia tubeless che associa una carcassa ad alta densità ad un prodotto per impermeabilità a base di lattice. Livello di protezione antiforatura 6 (su una scala da 1 a 7 di Schwalbe, di cui 7 è la protezione massima)
• E-bike Ready, questo copertone è certificato per le bici elettriche fino a 25 km/h

recensione copertoni schwalbe eddy current test
La pagella dei copertoni Schwalbe Eddy Current alla fine del test

SCHWALBE CI SPIEGA IL PERCHÉ DI COPERTONI SPECIFICI PER E-BIKE

La riparazione di una foratura su una bici elettrica è più difficile da fare rispetto ad una bici classica.

Così, qualunque sia il tuo tipo di bici elettrica (strada, città, e-trekking, e-MTB), abbiamo sviluppato dei copertoni perfettamente adatti alle particolarità delle bici elettriche, tenendo di conto anche del fatto che il motore della bici elettrica causa un aumento del peso della bici stessa, oltre che della velocità.

I copertoni Schwalbe che possiedono il marchio “E-bike Ready 25” o “E-bike Ready 50” conferiscono ancor più aderenza, motricità e stabilità alla nostra bici elettrica, oltre che una potenza di frenata più elevata e una scarsa resistenza al rotolamento (con conseguente aumento dell’autonomia della batteria) oltre che un’eccellente protezione antiforatura… che non guasta mai 😉

specialized turbo levo copertoni schwalbe eddy current
Bella, è? La mia Specialized Turbo Levo. Notate anche voi qualcosa di “strano”? Vediamo chi indovina

5 pensieri su “Test | Copertoni Schwalbe Eddy Current

    • fabionodrop ha detto:

      Aggrappano bene e si liberano altrettanto bene. Come detto nel brutto ho preferito il Rear anche dietro. Non è una gomma specifica ovviamente, sia per larghezza di carcassa che di tipologia di tasselli, però l’ho trovata davvero valida in ogni situazione e meno “estrema” e più polivalente del MM.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.